Analisi della firma

Firma

Iniziamo subito dicendo che le firme sono sopravvalutate.

Naturalmente, fa sempre comodo avere una firma chiara dell’artista, ma cosa succede se questo alla sua morte lascia un migliaio di dipinti e disegni senza firma nel suo studio?

Qualcuno dovrà firmarli al posto suo.

E se l’artista è un perfezionista o, semplicemente, una di quelle persone insicure che non sono mai soddisfatte del proprio lavoro, che vogliono sempre fare un’ultima modifica e che si rifiutano di firmare? Cosa deve fare il suo commerciante? Talvolta, capita che il rivenditore imiti la firma dell’artista, in modo da garantirsi la vendita di qualche opera.

Tuttavia, è importante sapere che una brutta firma non significa che il dipinto non è autentico.

Allo stesso modo, una bella firma non prova l’autenticità di un’opera.

In generale, ci vuole molto più di una firma per confermare l’autenticità di un’opera d’arte.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.