Galleria di Artisti
Galleria dei principali artisti valutati nel corso degli anni

Prova digitando "picasso"

Maurice Utrillo

MAURICE UTRILLO

Ottieni un Certificato di autenticità (COA) per il tuo dipinto o il tuo disegno di Utrillo.

Per vendere, assicurare o donare qualsiasi opera di Utrillo ti occorre un Certificato di autenticità (COA).

Ottenere un Certificato di autenticità (COA) per le opere di Utrillo è facile. Basterà inviarci le foto e le dimensioni del tuo dipinto o disegno di Utrillo, specificando tutto quello che sai sull’origine o sulla storia dell’opera.

Se vuoi vendere il tuo dipinto o disegno di Utrillo, accedi ai nostri servizi di vendita. Offriamo strumenti di consiglio e supporto alla vendita, vendite a trattativa privata e mediazione completa per le opere di Utrillo.

Autentichiamo Utrillo e rilasciamo certificati di autenticità dal 2002. Siamo esperti riconosciuti e periti certificati delle opere di Utrillo. Rilasciamo certificati di autenticità e valutazioni per qualsiasi opera di Utrillo.

Le nostre autenticazioni dei dipinti e disegni di Utrillo sono accettate e riconosciute in tutto il mondo.

Ciascun COA è supportato da ricerche approfondite e relazioni analitiche di autenticazione.

I certificati di autenticità che rilasciamo per le opere di Utrillo sono redatti sulla base di indagini artistiche, ricerche di autenticazione, lavoro analitico e studi forensi solidi, affidabili e totalmente documentati.

Siamo a disposizione per esaminare i tuoi dipinti o disegni di Utrillo ovunque si trovino nel mondo.

Riceverai i tuoi certificati di autenticità e la relazione di autenticazione solitamente entro due settimane. I casi più complessi, con dipinti o disegni di Utrillo difficili da ricercare, richiedono più tempo.

Tra i nostri clienti si trovano collezionisti di opere di Utrillo, investitori, autorità fiscali, assicuratori, periti, valutatori, banditori d’asta, gallerie d’arte, agenzie governative e svariati studi legali.


Maurice Valadon conosciuto come  Maurice Utrillo, pittore e litografo francese, nasce a Parigi il 26 dicembre 1883. Figlio illegittimo di Suzanne Valadon, pittrice di notevole livello, quasi un’icona della Parigi delle avanguardie che al tempo del parto aveva diciotto anni e faceva la modella.Solo da ragazzo, nel 1891, Maurice prese il cognome dal pittore spagnolo Miguel Utrillo y Molins quando questo lo riconobbe legalmente. Iniziò a dipingere nel 1902 con l'incoraggiamento della madre che sperava in questo modo di allontanarlo dall'alcolismo da cui era affetto fin dall'infanzia e che lo condusse più volte nei sanatori, sull'orlo della pazzia. La vita a cui il pittore fu sottoposto da piccolo, gli rovinò la salute, fu soggetta a costanti e continue crisi epilettiche, per via del fatto che, al posto del latte materno, la nonna gli dava da bere vino. La madre gli impartì le prime lezioni, ma Maurice Utrillo fu sostanzialmente un artista autodidatta. Dopo una fase formativa durante la quale fu sensibile all'Impressionismo, nella pittura di Utrillo si delineano due periodi distinti; nel primo, definito come il periodo bianco (1908-14), l'artista, influenzato dai Fauve utilizza colori sempre più chiari, nel secondo periodo la pittura di Utrillo diventa più consistente con immagini più complesse e vive. Maurice Utrillo, espone per la prima volta al Salon d'Automne nel 1909, le sue opere attirano presto l'attenzione dei critici e, verso il 1920, è già una figura leggendaria e le sue opere hanno ormai raggiunto la fama internazionale.
Nel 1923 una mostra di opere sue e della madre riscosse un notevole successo, che gli fruttò, oltre all'acclamazione della critica, un certo benessere economico. Nel 1928, il Governo francese gli attribuisce la Legion d'Onore per meriti artistici, anche se veniva ripetutamente costretto in manicomio per turbe mentali causate dall'alcolismo. I soggetti preferiti da Utrillo per i suoi quadri erano di natura paesaggista, vedute di chiese e cattedrali, gli stretti vicoli parigini, i bistrò di periferia, il quartiere di Montmartre, soggetti che il pittore continuò a dipingere a memoria o utilizzando cartoline, quando non viveva più a Parigi e queste immagini trasmettono un senso di solitudine e di vuoto emotivo attraverso la sua particolare sensibilità per i toni e le atmosfere.
Durante il 'periodo bianco', quando preferiva colori dei toni lattiginosi e calcarei, utilizzava una tecnica particolare mischiando il colore con del gesso per accentuare la sensazione di chiarore, mentre le opere del secondo periodo, quelle della maturità, sono più vivaci ma meno toccanti. Utrillo si sposò nel 1935, all'età di cinquantadue anni, con Lucie Valore e si trasferì a Le Vesinet, appena fuori Parigi, dove si dedicò alla religione oltre che alla pittura. Nonostante l'alcolismo, Maurice Utrillo fu un pittore molto prolifico e longevo, aveva settantadue anni quando morì a Dax, 5 novembre 1955 e fu sepolto nel Cimetière Saint-Vincent di Montmartre.

Pensi di possedere un’opera di Utrillo? Contattaci per ricevere un aiuto cordiale, gentile e altamente informativo. Siamo esperti di Utrillo.
Nel corso della nostra attività abbiamo analizzato e valutato centinaia di artisti in tutto il mondo.

Cercate l'artista di vostro interesse.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.