Galleria di Artisti
Galleria dei principali artisti valutati nel corso degli anni

Prova digitando "picasso"

Leonello Spada

LEONELLO SPADA

Ottieni un Certificato di autenticità (COA) per il tuo dipinto o il tuo disegno di Spada.

Per vendere, assicurare o donare qualsiasi opera di Spada ti occorre un Certificato di autenticità (COA).

Ottenere un Certificato di autenticità (COA) per le opere di Spada è facile. Basterà inviarci le foto e le dimensioni del tuo dipinto o disegno di Spada, specificando tutto quello che sai sull’origine o sulla storia dell’opera.

Se vuoi vendere il tuo dipinto o disegno di Spada, accedi ai nostri servizi di vendita. Offriamo strumenti di consiglio e supporto alla vendita, vendite a trattativa privata e mediazione completa per le opere di Spada.

Autentichiamo Spada e rilasciamo certificati di autenticità dal 2002. Siamo esperti riconosciuti e periti certificati delle opere di Spada. Rilasciamo certificati di autenticità e valutazioni per qualsiasi opera di Spada.

Le nostre autenticazioni dei dipinti e disegni di Spada sono accettate e riconosciute in tutto il mondo.

Ciascun COA è supportato da ricerche approfondite e relazioni analitiche di autenticazione.

I certificati di autenticità che rilasciamo per le opere di Spada sono redatti sulla base di indagini artistiche, ricerche di autenticazione, lavoro analitico e studi forensi solidi, affidabili e totalmente documentati.

Siamo a disposizione per esaminare i tuoi dipinti o disegni di Spada ovunque si trovino nel mondo.

Riceverai i tuoi certificati di autenticità e la relazione di autenticazione solitamente entro due settimane. I casi più complessi, con dipinti o disegni di Spada difficili da ricercare, richiedono più tempo.

Tra i nostri clienti si trovano collezionisti di opere di Spada, investitori, autorità fiscali, assicuratori, periti, valutatori, banditori d’asta, gallerie d’arte, agenzie governative e svariati studi legali.

Leonello Spada nasce a Bologna nel 1576. L’unica fonte sulla sua formazione è la biografia dedicatagli da Carlo Cesare Malvasia, basata sui racconti di Angelo Michele Colonna, Guercino e Alessandro Tiarini. Secondo le fonti, Lionello si forma alla bottega di Cesare Baglioni e comincia a collaborare con il quadraturista Girolamo Curti. Nel 1607 entra a far parte dell’Accademia degli Incamminati e apprende la lezione naturalistica dei Carracci, specie di Ludovico, di cui si rilevano tracce nella Pesca miracolosa per l’Ospedale di San Procolo di Bologna (1607). Nel 1609 è a Roma e, successivamente, a Malta. A questa fase risale il caravaggesco San Giovanni Evangelista per la chiesa dei Cappuccini di Roma. Tra Roma e Bologna, entro il 1614, sono collocate le opere di maggior qualità, nelle quali più si nota la fascinazione per il naturalismo e per i temi del Caravaggio; tra queste il Caino e Abele di Capodimonte; il Concerto; il Cristo alla colonna e il David di Dresda (Gemäldegalerie): la Giuditta di Bologna (Palazzo Pepoli Campogrande); il Cristo coronato di spine del museo di Chantilly e l’Andata al Calvario di Parma (Galleria Nazionale). Nel 1614 torna a Bologna e lavora agli affreschi della chiesa della Ghiara a Reggio. Nel 1617 è a Parma, dove diviene pittore di corte di Ranuccio Farnese. Per quest'ultimo completa imprese decorative che lo vedono tornare sugli iniziali passi di quadraturista, anche se i temi caravaggeschi non vengono del tutto abbandonati, come dimostrano La Buona Ventura (Galleria Estense di Modena). Al 1621, risale lo Sposalizio di s. Caterina, nella chiesa parmense di S.Sepolcro.
Muore nel 1622.

Pensi di possedere un’opera di Spada? Contattaci per ricevere un aiuto cordiale, gentile e altamente informativo. Siamo esperti di Spada.
Nel corso della nostra attività abbiamo analizzato e valutato centinaia di artisti in tutto il mondo.

Cercate l'artista di vostro interesse.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.