Galleria di Artisti
Galleria dei principali artisti valutati nel corso degli anni

Prova digitando "picasso"

Guido Reni

GUIDO RENI

Ottieni un Certificato di autenticità (COA) per il tuo dipinto o il tuo disegno di Reni.

Per vendere, assicurare o donare qualsiasi opera di Reni ti occorre un Certificato di autenticità (COA).

Ottenere un Certificato di autenticità (COA) per le opere di Reni è facile. Basterà inviarci le foto e le dimensioni del tuo dipinto o disegno di Reni, specificando tutto quello che sai sull’origine o sulla storia dell’opera.

Se vuoi vendere il tuo dipinto o disegno di Reni, accedi ai nostri servizi di vendita. Offriamo strumenti di consiglio e supporto alla vendita, vendite a trattativa privata e mediazione completa per le opere di Reni.

Autentichiamo Reni e rilasciamo certificati di autenticità dal 2002. Siamo esperti riconosciuti e periti certificati delle opere di Reni. Rilasciamo certificati di autenticità e valutazioni per qualsiasi opera di Reni.

Le nostre autenticazioni dei dipinti e disegni di Reni sono accettate e riconosciute in tutto il mondo.

Ciascun COA è supportato da ricerche approfondite e relazioni analitiche di autenticazione.

I certificati di autenticità che rilasciamo per le opere di Reni sono redatti sulla base di indagini artistiche, ricerche di autenticazione, lavoro analitico e studi forensi solidi, affidabili e totalmente documentati.

Siamo a disposizione per esaminare i tuoi dipinti o disegni di Reni ovunque si trovino nel mondo.

Riceverai i tuoi certificati di autenticità e la relazione di autenticazione solitamente entro due settimane. I casi più complessi, con dipinti o disegni di Reni difficili da ricercare, richiedono più tempo.

Tra i nostri clienti si trovano collezionisti di opere di Reni, investitori, autorità fiscali, assicuratori, periti, valutatori, banditori d’asta, gallerie d’arte, agenzie governative e svariati studi legali.

Guido Reni nasce a Bologna nel 1642. È considerato tra i maggiori artisti della prima metà del '600, tra i migliori esempi di barocco moderato. Si forma a Bologna nella bottega del fiammingo Calvaert, per poi entrare all’ 'Accademia degli Incamminati' dei Carracci. Si trasferisce a Roma intorno al 1600 dove lavora in qualità di collaboratore alla decorazione della volta della Galleria Farnese. A Roma arricchisce inoltre le proprie esperienze, fino a porsi in confronto con Caravaggio con opere quali: Crocifissione di s. Pietro, (Roma, Pinacoteca Vaticana); SS. Pietro e Paolo, (Brera); David e Golia (Louvre).
Tornato a Bologna, realizza opere caratterizzate da un'interpretazione personale del classicismo carraccesco basata sullo studio di Raffaello, Correggio, Veronese e Rubens. Le opere di questo periodo posseggono una struttura elegante e denotano un magistrale uso del colore: S. Domenico in gloria, (1613-14 chiesa di S. Domenico, Bologna); Pietà e Crocifissione, ambedue nella Pinacoteca Nazionale e Gesta di Ercole 1617-21, Louvre).
Le ultime opere presentano una pennellata libera e sfaldata e un aspetto abbozzato. Di questo periodo è Cleopatra del 1638-39, (Firenze, Galleria Palatina), realizzata per il Cardinale Leopoldo a Firenze. La tela riscuote un enorme successo tanto che gli vengono chieste altre versioni. La composizione è giocata su una linea diagonale, individuata dal busto di Cleopatra. La posa, un po’ classicheggiante, è comunque abbastanza equilibrata, nulla a che vedere con gli equilibri precari tipici del Barocco. La tela durante l’occupazione napoleonica venne trafugata dai francesi e posta nella camera da letto di Napoleone.
L'artista muore a Bologna nel 1642.

Pensi di possedere un’opera di Reni? Contattaci per ricevere un aiuto cordiale, gentile e altamente informativo. Siamo esperti di Reni.
Nel corso della nostra attività abbiamo analizzato e valutato centinaia di artisti in tutto il mondo.

Cercate l'artista di vostro interesse.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.