Galleria di Artisti
Galleria dei principali artisti valutati nel corso degli anni

Prova digitando "picasso"

Tommaso Redi

TOMMASO REDI

Ottieni un Certificato di autenticità (COA) per il tuo dipinto o il tuo disegno di Redi.

Per vendere, assicurare o donare qualsiasi opera di Redi ti occorre un Certificato di autenticità (COA).

Ottenere un Certificato di autenticità (COA) per le opere di Redi è facile. Basterà inviarci le foto e le dimensioni del tuo dipinto o disegno di Redi, specificando tutto quello che sai sull’origine o sulla storia dell’opera.

Se vuoi vendere il tuo dipinto o disegno di Redi, accedi ai nostri servizi di vendita. Offriamo strumenti di consiglio e supporto alla vendita, vendite a trattativa privata e mediazione completa per le opere di Redi.

Autentichiamo Redi e rilasciamo certificati di autenticità dal 2002. Siamo esperti riconosciuti e periti certificati delle opere di Redi. Rilasciamo certificati di autenticità e valutazioni per qualsiasi opera di Redi.

Le nostre autenticazioni dei dipinti e disegni di Redi sono accettate e riconosciute in tutto il mondo.

Ciascun COA è supportato da ricerche approfondite e relazioni analitiche di autenticazione.

I certificati di autenticità che rilasciamo per le opere di Redi sono redatti sulla base di indagini artistiche, ricerche di autenticazione, lavoro analitico e studi forensi solidi, affidabili e totalmente documentati.

Siamo a disposizione per esaminare i tuoi dipinti o disegni di Redi ovunque si trovino nel mondo.

Riceverai i tuoi certificati di autenticità e la relazione di autenticazione solitamente entro due settimane. I casi più complessi, con dipinti o disegni di Redi difficili da ricercare, richiedono più tempo.

Tra i nostri clienti si trovano collezionisti di opere di Redi, investitori, autorità fiscali, assicuratori, periti, valutatori, banditori d’asta, gallerie d’arte, agenzie governative e svariati studi legali.

Tommaso Redi nasce a Firenze il 22 dicembre 1665.
Dopo aver tentato senza passione altri mestieri, Redi inizia a dedicarsi alla pittura intorno al 1684 con Anton Domenico Gabbiani. Nel 1690, grazie a Gabbiani, viene mandato a studiare a Roma per cinque anni, stipendiato dal granduca Cosimo III, ma vuole poi prolungare a sue spese il soggiorno restandovi fino al 1700, quando il granduca lo richiama a Firenze.
A Firenze, le prime opere documentate sono i cinque tondi dipinti (1701-02) sopra gli archi delle cappelle laterali della Ss. Annunziata, raffiguranti miracoli della santissima immagine dell’Annunziata. Intorno al 1703 dipinge per la chiesa di S. Maria a Candeli la Morte di s. Giuseppe. Di poco successiva è la Condanna a morte di s. Valentino nella tribuna della chiesa di S. Maria Assunta a Bientina. Intorno al 1705 si collocano le tre tele, dalla composizione articolata e dai toni drammatici, per la chiesa dei Ss. Francesco e Salvatore al Monte (S. Giovanni da Capistrano, il Beato Salvatore da Orta, S. Pietro d’Alcantara).
Tra le opere più note di Redi si segnala il Ritorno dalla fuga in Egitto, sul terzo altare destro della chiesa di S. Firenze del 1715. Il dipinto, infatti, conferma Redi come il più originale e forse il più nobile degli interpreti fiorentini del nuovo classicismo.
Negli anni Venti l’attività di Redi subisce un rallentamento, ma i biografi ricordano che tra il 1717 e il 1719 egli ebbe quattro allievi russi (Ivan e Roman Nikitin, Teodor Cerkassov, Michail Sacharov), inviati a Firenze dallo zar Pietro I. L’esito di questo alunnato gli procura l’invito a recarsi in Russia come professore all’Accademia di San Pietroburgo, opportunità che non si verifica a causa della morte di Cosimo III e quella dello zar (1723 e 1725). Delle tre tele inviate in Russia da Redi si è rinvenuta solo la Cena in Emmaus del Museo di Palazzo Pavlovsk.
La carriera artistica di Redi sembra essersi conclusa con i due tondi di Elia e Mosè per la Ss. Trinità ad Arezzo, pagati nel 1727 agli e redi del pittore.
Dopo una lunga malattia, Redi muore a Firenze il 10 ottobre 1726.

Pensi di possedere un’opera di Redi? Contattaci per ricevere un aiuto cordiale, gentile e altamente informativo. Siamo esperti di Redi.
Nel corso della nostra attività abbiamo analizzato e valutato centinaia di artisti in tutto il mondo.

Cercate l'artista di vostro interesse.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.