Galleria di Artisti
Galleria dei principali artisti valutati nel corso degli anni

Prova digitando "picasso"

Giovanni Paolo Cavagna

GIOVANNI PAOLO CAVAGNA

Ottieni un Certificato di autenticità (COA) per il tuo dipinto o il tuo disegno di Cavagna.

Per vendere, assicurare o donare qualsiasi opera di Cavagna ti occorre un Certificato di autenticità (COA).

Ottenere un Certificato di autenticità (COA) per le opere di Cavagna è facile. Basterà inviarci le foto e le dimensioni del tuo dipinto o disegno di Cavagna, specificando tutto quello che sai sull’origine o sulla storia dell’opera.

Se vuoi vendere il tuo dipinto o disegno di Cavagna, accedi ai nostri servizi di vendita. Offriamo strumenti di consiglio e supporto alla vendita, vendite a trattativa privata e mediazione completa per le opere di Cavagna.

Autentichiamo Cavagna e rilasciamo certificati di autenticità dal 2002. Siamo esperti riconosciuti e periti certificati delle opere di Cavagna. Rilasciamo certificati di autenticità e valutazioni per qualsiasi opera di Cavagna.

Le nostre autenticazioni dei dipinti e disegni di Cavagna sono accettate e riconosciute in tutto il mondo.

Ciascun COA è supportato da ricerche approfondite e relazioni analitiche di autenticazione.

I certificati di autenticità che rilasciamo per le opere di Cavagna sono redatti sulla base di indagini artistiche, ricerche di autenticazione, lavoro analitico e studi forensi solidi, affidabili e totalmente documentati.

Siamo a disposizione per esaminare i tuoi dipinti o disegni di Cavagna ovunque si trovino nel mondo.

Riceverai i tuoi certificati di autenticità e la relazione di autenticazione solitamente entro due settimane. I casi più complessi, con dipinti o disegni di Cavagna difficili da ricercare, richiedono più tempo.

Tra i nostri clienti si trovano collezionisti di opere di Cavagna, investitori, autorità fiscali, assicuratori, periti, valutatori, banditori d’asta, gallerie d’arte, agenzie governative e svariati studi legali.

Giovanni Paolo Cavagna nasce presumibilmente nel 1556 a Bergamo in una famiglia originaria della Val Brembana e ivi muore nel 1627.
Si forma alla scuola pittorica di Cristoforo Baschenis il Vecchio, risentendo dell'influenza veneta di famosi pittori quali Tintoretto e il Veronese.
La notorietà del Cavagna si afferma lentamente. Nel 1588, pur di poter far parte dei pittori operanti per la basilica di S. Maria Maggiore, accetta di dipingere la pala di S. Giovanni Evangelista alla condizione che se l’opera non fosse piaciuta ai committenti gli sarebbe stata respinta senza il rimborso delle spese. Dello stesso periodo sono l’Assunta della chiesa parrocchiale di Gromosone di Nese, le tele di S. Rocco, nonché la Madonna col Bambino e santi della collezione Astori di Bergamo. Affini alle tele di S. Rocco sono i ritratti di Don Ferrante e Sofonisba Ambiveri (Ponteselva, Bergamo), la Madonna e santi della parrocchiale di Sforzatica, S. Diego della chiesa di S. Maria di Lovere e la Madonna del Cinto dell’Accademia Carrara.
Attualmente la fama del Cavagna è affidata alla ritrattistica. Riallacciandosi alla tradizione savoldesca, il Cavagna ripropone il ritratto a mezza figura, come nel Flautista del museo di Algeri, che per spontaneità e confidenziale naturalezza è da porsi in parallelo con le mezze figure giovanili del Caravaggio.

Pensi di possedere un’opera di Cavagna? Contattaci per ricevere un aiuto cordiale, gentile e altamente informativo. Siamo esperti di Cavagna.
Nel corso della nostra attività abbiamo analizzato e valutato centinaia di artisti in tutto il mondo.

Cercate l'artista di vostro interesse.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.