Galleria di Artisti
Galleria dei principali artisti valutati nel corso degli anni

Prova digitando "picasso"

Giuseppe Maria Crespi

GIUSEPPE MARIA CRESPI (LO SPAGNUOLO)

Ottieni un Certificato di autenticità (COA) per il tuo dipinto o il tuo disegno di Crespi.

Per vendere, assicurare o donare qualsiasi opera di Crespi ti occorre un Certificato di autenticità (COA).

Ottenere un Certificato di autenticità (COA) per le opere di Crespi è facile. Basterà inviarci le foto e le dimensioni del tuo dipinto o disegno di Crespi, specificando tutto quello che sai sull’origine o sulla storia dell’opera.

Se vuoi vendere il tuo dipinto o disegno di Crespi, accedi ai nostri servizi di vendita. Offriamo strumenti di consiglio e supporto alla vendita, vendite a trattativa privata e mediazione completa per le opere di Crespi.

Autentichiamo Crespi e rilasciamo certificati di autenticità dal 2002. Siamo esperti riconosciuti e periti certificati delle opere di Crespi. Rilasciamo certificati di autenticità e valutazioni per qualsiasi opera di Crespi.

Le nostre autenticazioni dei dipinti e disegni di Crespi sono accettate e riconosciute in tutto il mondo.

Ciascun COA è supportato da ricerche approfondite e relazioni analitiche di autenticazione.

I certificati di autenticità che rilasciamo per le opere di Crespi sono redatti sulla base di indagini artistiche, ricerche di autenticazione, lavoro analitico e studi forensi solidi, affidabili e totalmente documentati.

Siamo a disposizione per esaminare i tuoi dipinti o disegni di Crespi ovunque si trovino nel mondo.

Riceverai i tuoi certificati di autenticità e la relazione di autenticazione solitamente entro due settimane. I casi più complessi, con dipinti o disegni di Crespi difficili da ricercare, richiedono più tempo.

Tra i nostri clienti si trovano collezionisti di opere di Crespi, investitori, autorità fiscali, assicuratori, periti, valutatori, banditori d’asta, gallerie d’arte, agenzie governative e svariati studi legali.

Figlio del mugnaio Girolamo e di Ippolita Cospi, Giuseppe Maria Crespi nasce a Bologna nel 1665. Prende il soprannome di ‘Spagnolo’ per gli abiti di foggia spagnola che ama indossare fin da giovane. È stato un pittore del tardo Barocco, un talento unico nella scuola pittorica bolognese.
I primi insegnamenti della pittura li riceve da Angelo Michele Toni, poi dal Canuti e infine dal Cignani, col quale studia per due anni. Quando nel 1686 il Cignani si trasferisce a Forlì, il Burrini ne rileva la bottega e presenta il Crespi al Ricci, un agiato cittadino che gli acquisterà dipinti, procurerà commissioni e finanzierà viaggi di studio a Parma, Pesaro, Urbino e Venezia, dove Giuseppe può approfondire la conoscenza delle opere di Correggio e di Federico Barocci. Versato non solo nella pittura sacra ma anche quella di genere, Giuseppe lascia testimonianza del proprio talento anche quando si tratta di produrre ritratti, come in quello di Virginia Sacchetti Caprara (coll, privata), del 1699, o in quello del generale Pallfy, alla Gemäldegalerie di Dresda, o negli Autoritratti degli Uffizi e dell’Ermitage. Su commissione del principe Ferdinando de’ Medici dipinge nel 1701 l’Estasi di Santa Margherita e, dal 1706 al 1708, La Strage degli innocenti. Nel 1709 è ospite di Ferdinando nella villa di Pratolino, dove esegue diverse tele: la Fiera di Poggio a Cajano, le Lavandaie alla fonte, i Fanciulli al giuoco del cappelletto, e, verosimilmente, anche il Cupido e Psiche e la Pulce, entrambe agli Uffizi. Nel 1712 e nel 1714 è direttore dei corsi di pittura all’Accademia Clementina, inaugurata all’inizio del 1710. Negli stessi anni il cardinale Pietro Ottoboni gli commissiona sette tele per la serie dei Sacramenti (il Battesimo è del 1712). Nel 1737 è incaricato di dipingere una grande tela con Giosuè che ferma il sole, per la cappella Colleoni a Bergamo. A riconoscimento della fama guadagnata, all’età di settantacinque anni, riceve da Benedetto XIV a una croce d’oro e il titolo di cavaliere (1740). Divenuto cieco nel 1745, muore due anni dopo nella sua casa di Bologna.

Pensi di possedere un’opera di Crespi? Contattaci per ricevere un aiuto cordiale, gentile e altamente informativo. Siamo esperti di Crespi.
Nel corso della nostra attività abbiamo analizzato e valutato centinaia di artisti in tutto il mondo.

Cercate l'artista di vostro interesse.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.