Galleria di Artisti
Galleria dei principali artisti valutati nel corso degli anni

Prova digitando "picasso"

Pietro Lorenzetti

PIETRO LORENZETTI

Ottieni un Certificato di autenticità (COA) per il tuo dipinto o il tuo disegno di Lorenzetti.

Per vendere, assicurare o donare qualsiasi opera di Lorenzetti ti occorre un Certificato di autenticità (COA).

Ottenere un Certificato di autenticità (COA) per le opere di Lorenzetti è facile. Basterà inviarci le foto e le dimensioni del tuo dipinto o disegno di Lorenzetti, specificando tutto quello che sai sull’origine o sulla storia dell’opera.

Se vuoi vendere il tuo dipinto o disegno di Lorenzetti, accedi ai nostri servizi di vendita. Offriamo strumenti di consiglio e supporto alla vendita, vendite a trattativa privata e mediazione completa per le opere di Lorenzetti.

Autentichiamo Lorenzetti e rilasciamo certificati di autenticità dal 2002. Siamo esperti riconosciuti e periti certificati delle opere di Lorenzetti. Rilasciamo certificati di autenticità e valutazioni per qualsiasi opera di Lorenzetti.

Le nostre autenticazioni dei dipinti e disegni di Lorenzetti sono accettate e riconosciute in tutto il mondo.

Ciascun COA è supportato da ricerche approfondite e relazioni analitiche di autenticazione.

I certificati di autenticità che rilasciamo per le opere di Lorenzetti sono redatti sulla base di indagini artistiche, ricerche di autenticazione, lavoro analitico e studi forensi solidi, affidabili e totalmente documentati.

Siamo a disposizione per esaminare i tuoi dipinti o disegni di Lorenzetti ovunque si trovino nel mondo.

Riceverai i tuoi certificati di autenticità e la relazione di autenticazione solitamente entro due settimane. I casi più complessi, con dipinti o disegni di Lorenzetti difficili da ricercare, richiedono più tempo.

Tra i nostri clienti si trovano collezionisti di opere di Lorenzetti, investitori, autorità fiscali, assicuratori, periti, valutatori, banditori d’asta, gallerie d’arte, agenzie governative e svariati studi legali.

Pietro Lorenzetti nasce forse a Siena durante la pestilenza del 1348. Attivo soprattutto a Siena e ad Assisi, risentì dell'arte di Duccio da Boninsegna e assimilò le suggestioni di Giotto. La sua arte trova l'espressione più compiuta nel trittico della Natività della Vergine (1342, Siena, Museo dell'Opera del Duomo).
La valutazione critica della sua arte è stata condizionata dalle poche e controverse date e notizie che lo riguardano: l'esperienza giottesca all'inizio della sua formazione viene vista da alcuni come una componente fondamentale del suo stile, evidente in particolar modo nelle sue ultime opere. La sua prima opera certa è il Polittico per l'altare maggiore della Pieve di Arezzo, commissionato dal vescovo Tarlati nel 1320. Prima di questo momento sono collocati l'affresco tripartito della Cappella Orsini nella basilica inferiore di Assisi (forse la sua opera più antica) e la pala della Beata Umiltà (Uffizi), da alcuni datata al 1316 per la forte presenza dello stile di Giotto, e da altri critici spostata invece al 1341. Tra il 1326 e il 1329 lavora di nuovo ad Assisi dove realizza la Crocifissione e scene post mortem del ciclo cristologico nel transetto della basilica inferiore della basilica di Assisi. Nel 1329 esegue una pala d'altare a Siena, ora in parte alla Pinacoteca.
Muore probabilmente a Siena intorno al 1348.

Pensi di possedere un’opera di Lorenzetti? Contattaci per ricevere un aiuto cordiale, gentile e altamente informativo. Siamo esperti di Lorenzetti.
Nel corso della nostra attività abbiamo analizzato e valutato centinaia di artisti in tutto il mondo.

Cercate l'artista di vostro interesse.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.