Galleria di Artisti
Galleria dei principali artisti valutati nel corso degli anni

Prova digitando "picasso"

Piero Del Pollaiolo

PIERO DEL POLLAIOLO

Ottieni un Certificato di autenticità (COA) per il tuo dipinto o il tuo disegno di Del Pollaiolo.

Per vendere, assicurare o donare qualsiasi opera di Del Pollaiolo ti occorre un Certificato di autenticità (COA).

Ottenere un Certificato di autenticità (COA) per le opere di Del Pollaiolo è facile. Basterà inviarci le foto e le dimensioni del tuo dipinto o disegno di Del Pollaiolo, specificando tutto quello che sai sull’origine o sulla storia dell’opera.

Se vuoi vendere il tuo dipinto o disegno di Del Pollaiolo, accedi ai nostri servizi di vendita. Offriamo strumenti di consiglio e supporto alla vendita, vendite a trattativa privata e mediazione completa per le opere di Del Pollaiolo.

Autentichiamo Del Pollaiolo e rilasciamo certificati di autenticità dal 2002. Siamo esperti riconosciuti e periti certificati delle opere di Del Pollaiolo. Rilasciamo certificati di autenticità e valutazioni per qualsiasi opera di Del Pollaiolo.

Le nostre autenticazioni dei dipinti e disegni di Del Pollaiolo sono accettate e riconosciute in tutto il mondo.

Ciascun COA è supportato da ricerche approfondite e relazioni analitiche di autenticazione.

I certificati di autenticità che rilasciamo per le opere di Del Pollaiolo sono redatti sulla base di indagini artistiche, ricerche di autenticazione, lavoro analitico e studi forensi solidi, affidabili e totalmente documentati.

Siamo a disposizione per esaminare i tuoi dipinti o disegni di Del Pollaiolo ovunque si trovino nel mondo.

Riceverai i tuoi certificati di autenticità e la relazione di autenticazione solitamente entro due settimane. I casi più complessi, con dipinti o disegni di Del Pollaiolo difficili da ricercare, richiedono più tempo.

Tra i nostri clienti si trovano collezionisti di opere di Del Pollaiolo, investitori, autorità fiscali, assicuratori, periti, valutatori, banditori d’asta, gallerie d’arte, agenzie governative e svariati studi legali.

Nasce fra il 1441 e il 1443 a Firenze.
Sembra che cominci a formarsi col fratello, Antonio, del quale lo troviamo costante collaboratore e traduttore di idee.
Nel 1469, dopo aver collaborato con Antonio alla decorazione della cappella del cardinal di Portogallo, Piero riceve la commissione per la prima delle Virtù (la Carità), riconoscibile dalla donna che allatta e dalla fiamma, da collocare nelle spalliere dei seggi del Tribunale della Mercanzia, oggi Museo Gucci, sito in piazza della Signoria. Lo stile di questa Virtù non è rinascimentale, la figura della donna è ancora allungata, sproporzionata, come lo erano erano le figure tardogotiche. L'opera riscuote comunque un certo successo e a partire dal gennaio 1470, è affidato a Piero l'incarico di dipingere le altre sei Virtù, con l'impegno di consegnare due figure ogni tre mesi. Piero non riesce tuttavia a rispettare il contratto per intero, perché il pannello con la Fortezza viene infatti affidato a un giovanissimo Botticelli.
Tra le opere generalmente attribuite al solo Piero va ricordata la Madonna col Bambino benedicente già nella Galleria di Strasburgo (distrutta in un incendio nel 1950); l'Annunciazione (Berlin-Dahlem, Staatl. Muscen) e una serie di ritratti femminili, come il Ritratto di donna e il Ritratto di Francesco Maria Sforza, entrambi agli Uffizi.
Piero del Pollaiolo muore a sessantacinque anni nel 1496.

Pensi di possedere un’opera di Del Pollaiolo? Contattaci per ricevere un aiuto cordiale, gentile e altamente informativo. Siamo esperti di Del Pollaiolo.
Nel corso della nostra attività abbiamo analizzato e valutato centinaia di artisti in tutto il mondo.

Cercate l'artista di vostro interesse.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.