Galleria di Artisti
Galleria dei principali artisti valutati nel corso degli anni

Prova digitando "picasso"

Daniele Da Volterra

DANIELE DA VOLTERRA

Ottieni un Certificato di autenticità per il tuo dipinto, il tuo disegno o la tua scultura di Da Volterra.

Per vendere, assicurare o donare le tue opere di Da Volterra ti occorre un Certificato di autenticità.

Ottenere un Certificato di autenticità per le opere di Da Volterra è facile. Basterà inviarci le foto e le dimensioni, specificando tutto quello che sai sulle origini e la storia del tuo dipinto, disegno o scultura di Da Volterra.

Se vuoi vendere il tuo dipinto, il tuo disegno o la tua scultura di Da Volterra, accedi ai nostri servizi di vendita. Offriamo strumenti di consiglio e supporto alla vendita, vendite a trattativa privata e mediazione completa per le opere di Da Volterra.

Autentichiamo Da Volterra e rilasciamo certificati di autenticità dal 2002. Siamo esperti riconosciuti e periti certificati di opere di Da Volterra. Rilasciamo certificati di autenticità e perizie per qualsiasi opera realizzata da Da Volterra.

Le nostre autenticazioni dei dipinti, disegni e sculture di Da Volterra sono accettate e riconosciute in tutto il mondo.

Ciascun COA è supportato da ricerche approfondite e relazioni analitiche di autenticazione.

I certificati di autenticità che rilasciamo per le opere di Da Volterra sono redatti sulla base di indagini d’arte, ricerche di autenticazione, lavoro analitico e studi forensi solidi, affidabili e totalmente documentati.

Siamo a disposizione per esaminare il tuo dipinto, il tuo disegno la tua scultura di Da Volterra ovunque si trovi nel mondo.

Riceverai i tuoi certificati di autenticità e la tua relazione di autenticazione solitamente entro due settimane. I casi più complessi, con dipinti, disegni o le sculture di Da Volterra difficili da ricercare, richiedono più tempo.

Tra i nostri clienti si trovano collezionisti di Da Volterra, investitori, autorità fiscali, assicuratori, periti, valutatori, banditori d’asta, gallerie d’arte, agenzie governative e svariati studi legali.

Daniele da Volterra nasce a Volterra nel 1509. Pittore e scultore, è noto come il 'Braghettone', soprannome attribuitogli dopo essere stato incaricato di ricoprire i nudi considerati scandalosi del Giudizio universale di Michelangelo Buonarroti. L'ingrato compito, fu comunque decisivo per salvare il capolavoro che rischiava di essere distrutto.
Daniele studia pittura alla scuola del Sodoma e architettura a quella di Baldassarre Peruzzi. Diventa successivamente un apprendista di Perin del Vaga, allievo di Raffaello Sanzio, e uno dei più entusiasti seguaci di Michelangelo, oltre che suo collaboratore e intimo amico. Giunto a Roma, nel 1541 riceve la prima commissione importante, vale a dire la decorazione della Cappella Orsini nella chiesa di Trinità dei Monti, situata sulla sommità della scalinata di piazza di Spagna. Qui è custodito quello che viene considerato il suo capolavoro, la Discesa dalla croce del 1545 circa, a lungo studiata nei secoli seguenti. Per Paolo III lavora nei Palazzi apostolici, in particolare nella Sala Regia, che separa la Cappella Sistina e la Cappella Paolina. Qui si dedica agli stucchi delle pareti, dando vita a bellissimi nudi, omaggio alla perfetta anatomia michelangiolesca.
Il pittore torna nuovamente a Trinità dei Monti nella cappella dei Della Rovere dove realizza un ciclo di affreschi con le storie di Maria, dipingendo una suggestiva Assunzione della Vergine.
Dipinta per la sua città natale ed oggi alla Galleria degli Uffizi è invece la Strage degli Innocenti, datata intorno al 1557, caratterizzata dalla concitazione e dalla drammticità.
Quando nel 1564 Michelangelo si ammala, Daniele da Volterra gli è accanto, confidando in una lettera al Vasari tutto il suo dolore per la perdita dell'amato maestro. Lo stesso anno gli dedica un busto oggi conservato alla Galleria dell'Accademia, che ritrae con grande intensità realistica il volto stanco e segnato dalle fatiche del Buonarroti. Daniele, che va a vivere nella casa di Michelangelo promettendo di restaurarla, si spegne però poco dopo, nell'anno 1566.

Pensi di possedere un’opera di Da Volterra? Contattaci per ricevere un aiuto cordiale, gentile e altamente informativo. Siamo esperti di Da Volterra.
Nel corso della nostra attività abbiamo analizzato e valutato centinaia di artisti in tutto il mondo.

Cercate l'artista di vostro interesse.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.