Galleria di Artisti
Galleria dei principali artisti valutati nel corso degli anni

Prova digitando "picasso"

Baldassarre Croce

BALDASSARRE CROCE

Ottieni un Certificato di autenticità (COA) per il tuo dipinto o il tuo disegno di Croce.

Per vendere, assicurare o donare qualsiasi opera di Croce ti occorre un Certificato di autenticità (COA).

Ottenere un Certificato di autenticità (COA) per le opere di Croce è facile. Basterà inviarci le foto e le dimensioni del tuo dipinto o disegno di Croce, specificando tutto quello che sai sull’origine o sulla storia dell’opera.

Se vuoi vendere il tuo dipinto o disegno di Croce, accedi ai nostri servizi di vendita. Offriamo strumenti di consiglio e supporto alla vendita, vendite a trattativa privata e mediazione completa per le opere di Croce.

Autentichiamo Croce e rilasciamo certificati di autenticità dal 2002. Siamo esperti riconosciuti e periti certificati delle opere di Croce. Rilasciamo certificati di autenticità e valutazioni per qualsiasi opera di Croce.

Le nostre autenticazioni dei dipinti e disegni di Croce sono accettate e riconosciute in tutto il mondo.

Ciascun COA è supportato da ricerche approfondite e relazioni analitiche di autenticazione.

I certificati di autenticità che rilasciamo per le opere di Croce sono redatti sulla base di indagini artistiche, ricerche di autenticazione, lavoro analitico e studi forensi solidi, affidabili e totalmente documentati.

Siamo a disposizione per esaminare i tuoi dipinti o disegni di Croce ovunque si trovino nel mondo.

Riceverai i tuoi certificati di autenticità e la relazione di autenticazione solitamente entro due settimane. I casi più complessi, con dipinti o disegni di Croce difficili da ricercare, richiedono più tempo.

Tra i nostri clienti si trovano collezionisti di opere di Croce, investitori, autorità fiscali, assicuratori, periti, valutatori, banditori d’asta, gallerie d’arte, agenzie governative e svariati studi legali.

Baldassare Croce nasce a Bologna nel 1558. Come artista deve la sua fama e la sua notorietà a Roma dove si realizza il suo linguaggio sotto il pontificato di Gregorio XIII, che aveva chiamato in Vaticano una folta schiera di suoi conterranei artisti per il rinnovare l'aspetto delle chiese e dei Palazzi Vaticani. La prima testimonianza su di lui si fa risalire agli anni 1576-1577, quando collabora con Lorenzo Sabatini per la realizzazione dell’ala nord nel cortile di San Damaso in Vaticano; tra il 1580 e il 1583, viene annoverato nel numero degli artisti che parteciparono all’affresco della Galleria delle Carte Geografiche. Alla fine del 1583 è attivo nell’oratorio del SS. Crocifisso in San Marcello, nel Sancta Sanctorum e nella Loggia delle Benedizioni a S. Giovanni in Laterano.
Nell’ultimo decennio del Cinquecento la sua attività si concentra su più fronti che lo conducono anche nel Lazio; infatti nel 1592 gli viene commissionato il ciclo di affreschi per la Sala Regia del palazzo dei Priori di Viterbo. Egli riprende nella Sala Regia il tema, già espresso in Vaticano, delle Carte Geografiche in un momento in cui questo genere aveva iniziato il suo percorso discendente, ma l’artista riesce con padronanza prospettica e colorismo vivace a restare agganciato perfettamente ai modelli degli artisti del tardo manierismo romano. Nell’anno successivo è presente nella navata centrale di Santa Maria Maggiore, dove realizza il Transito di Maria con gli Apostoli. Eletto principe dell’Accademia di San Luca, muore a Roma nel 1628.

Pensi di possedere un’opera di Croce? Contattaci per ricevere un aiuto cordiale, gentile e altamente informativo. Siamo esperti di Croce.
Nel corso della nostra attività abbiamo analizzato e valutato centinaia di artisti in tutto il mondo.

Cercate l'artista di vostro interesse.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.