Galleria di Artisti
Galleria dei principali artisti valutati nel corso degli anni

Prova digitando "picasso"

Sigismondo Coccapani

SIGISMONDO COCCAPANI

Ottieni un Certificato di autenticità (COA) per il tuo dipinto o il tuo disegno di Coccapani.

Per vendere, assicurare o donare qualsiasi opera di Coccapani ti occorre un Certificato di autenticità (COA).

Ottenere un Certificato di autenticità (COA) per le opere di Coccapani è facile. Basterà inviarci le foto e le dimensioni del tuo dipinto o disegno di Coccapani, specificando tutto quello che sai sull’origine o sulla storia dell’opera.

Se vuoi vendere il tuo dipinto o disegno di Coccapani, accedi ai nostri servizi di vendita. Offriamo strumenti di consiglio e supporto alla vendita, vendite a trattativa privata e mediazione completa per le opere di Coccapani.

Autentichiamo Coccapani e rilasciamo certificati di autenticità dal 2002. Siamo esperti riconosciuti e periti certificati delle opere di Coccapani. Rilasciamo certificati di autenticità e valutazioni per qualsiasi opera di Coccapani.

Le nostre autenticazioni dei dipinti e disegni di Coccapani sono accettate e riconosciute in tutto il mondo.

Ciascun COA è supportato da ricerche approfondite e relazioni analitiche di autenticazione.

I certificati di autenticità che rilasciamo per le opere di Coccapani sono redatti sulla base di indagini artistiche, ricerche di autenticazione, lavoro analitico e studi forensi solidi, affidabili e totalmente documentati.

Siamo a disposizione per esaminare i tuoi dipinti o disegni di Coccapani ovunque si trovino nel mondo.

Riceverai i tuoi certificati di autenticità e la relazione di autenticazione solitamente entro due settimane. I casi più complessi, con dipinti o disegni di Coccapani difficili da ricercare, richiedono più tempo.

Tra i nostri clienti si trovano collezionisti di opere di Coccapani, investitori, autorità fiscali, assicuratori, periti, valutatori, banditori d’asta, gallerie d’arte, agenzie governative e svariati studi legali.

Sigismondo Coccapani nasce a Firenze nel 1583. È stato un architetto e pittore, allievo e collaboratore del Cigoli con cui collabora a Roma nella cupola della Cappella Paolina di S. Maria Maggiore. Una delle sue prime opere è l'altare per la Chiesa di San Ponziano a Lucca nel 1612. Mentre la sua prima opera fiorentina è l'affresco per il Lunettone del chiostro del Convento di San Marco a Firenze del 1613, dove rappresenta Il miracolo di Sant'Antonino e i due ciechi. Fra gli affreschi dedicati a Michelangelo nella dimora fiorentina del pittore detta Casa Buonarroti, Coccapani è autore dell'affresco Michelangiolo incoronato dalle Arti (1615-1617). Lavora anche per il Duomo di Siena dove fa costruire, su suo disegno, e dipinge ad affresco gli altari della Congrega. Una sua Adorazione dei Magi del 1617 si trova (trafugata nella notte del 25 gennaio 2011) nella Chiesa di Santa Maria in Castello a Signa, in provincia di Firenze. Una della sue ultime opere è la decorazione della Cappella Martelli nella teatina Chiesa dei Santi Michele e Gaetano, datata 1642. Ma oltre alle decorazioni a fresco è conosciuto per le sue tele di genere popolaresco, forse le prime in Toscana di questa tipologia. Il ritratto del flautista della Galleria degli Uffizi è un esempio di questa, meno conosciuta, opera di Coccapani, rivolta allo stile della pittura da cavalletto. Ed è per questo motivo che spesso, in passato è stato confuso con altri pittori, specialmente con il coevo Domenico Fetti.
L'artista muore a Firenze nel 1643.

Pensi di possedere un’opera di Coccapani? Contattaci per ricevere un aiuto cordiale, gentile e altamente informativo. Siamo esperti di Coccapani.
Nel corso della nostra attività abbiamo analizzato e valutato centinaia di artisti in tutto il mondo.

Cercate l'artista di vostro interesse.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.