Galleria di Artisti
Galleria dei principali artisti valutati nel corso degli anni

Prova digitando "picasso"

Bartolomeo Caporali

BARTOLOMEO CAPORALI

Ottieni un Certificato di autenticità (COA) per il tuo dipinto o il tuo disegno di Caporali.

Per vendere, assicurare o donare qualsiasi opera di Caporali ti occorre un Certificato di autenticità (COA).

Ottenere un Certificato di autenticità (COA) per le opere di Caporali è facile. Basterà inviarci le foto e le dimensioni del tuo dipinto o disegno di Caporali, specificando tutto quello che sai sull’origine o sulla storia dell’opera.

Se vuoi vendere il tuo dipinto o disegno di Caporali, accedi ai nostri servizi di vendita. Offriamo strumenti di consiglio e supporto alla vendita, vendite a trattativa privata e mediazione completa per le opere di Caporali.

Autentichiamo Caporali e rilasciamo certificati di autenticità dal 2002. Siamo esperti riconosciuti e periti certificati delle opere di Caporali. Rilasciamo certificati di autenticità e valutazioni per qualsiasi opera di Caporali.

Le nostre autenticazioni dei dipinti e disegni di Caporali sono accettate e riconosciute in tutto il mondo.

Ciascun COA è supportato da ricerche approfondite e relazioni analitiche di autenticazione.

I certificati di autenticità che rilasciamo per le opere di Caporali sono redatti sulla base di indagini artistiche, ricerche di autenticazione, lavoro analitico e studi forensi solidi, affidabili e totalmente documentati.

Siamo a disposizione per esaminare i tuoi dipinti o disegni di Caporali ovunque si trovino nel mondo.

Riceverai i tuoi certificati di autenticità e la relazione di autenticazione solitamente entro due settimane. I casi più complessi, con dipinti o disegni di Caporali difficili da ricercare, richiedono più tempo.

Tra i nostri clienti si trovano collezionisti di opere di Caporali, investitori, autorità fiscali, assicuratori, periti, valutatori, banditori d’asta, gallerie d’arte, agenzie governative e svariati studi legali.

Bartolomeo Caporali nasce a Perugia intorno il 1420. Purtroppo si hanno poche e frammentate notizie sul pittore e tanto meno sulla sua formazione artistica. Sembra comunque quasi certo che Bartolomeo avesse frequentato ambienti artistici della sua città dopo il 1438, in seguito al soggiorno di Domenico Veneziano a Perugia. Secondo alcuni, una delle sue prime opere potrebbe essere la Madonna col Bimbo degli Uffizi, ove sono evidenti i richiami al Beato Angelico. Per altri una delle prime opere sicure del Caporali sarebbe il Crocefisso sagomato della parrocchiale dell'Isola Maggiore sul Trasimeno, il quale si riallaccia a una tradizione iconografica assai viva nell'Umbria trecentesca. È certamente autografa anche la graziosa Madonna tra santi ed angeli musicanti, affrescata in una edicola a Fanciullata (pressi di Deruta), datata 1459. Tra il 1467 ed 1465 dipinge, insieme con il Bonfigli un polittico (Madonna con Bambino,quattro santi,Annunciazione e angeli) per la chiesa di S. Domenico di Perugia, ora nella Galleria nazionale dell'Umbria. Nell'anno 1469 l'artista esegue il grande affresco per le monache di S. Giuliana, ora distaccato e anch'esso collocato nella Galleria nazionale dell'Umbria. Del 1484 è la graziosa Madonna della Galleria di Capodimonte a Napoli, in cui appaiono particolarmente forti i richiami a Fiorenzo di Lorenzo. Databile intorno al 1486 è la miniatura per il rione perugino di Porta S. Angelo (Galleria dell'Accademia di Belle Arti di Vienna). Non ci sono altre notizie sull'opera del Caporali negli ultimi anni della sua vita.
Muore a Perugia tra il 1503 e l'ottobre 1505.

Pensi di possedere un’opera di Caporali? Contattaci per ricevere un aiuto cordiale, gentile e altamente informativo. Siamo esperti di Caporali.
Nel corso della nostra attività abbiamo analizzato e valutato centinaia di artisti in tutto il mondo.

Cercate l'artista di vostro interesse.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.