Galleria di Artisti
Galleria dei principali artisti valutati nel corso degli anni

Prova digitando "picasso"

Pieter Balten

PIETER BALTEN

Ottieni un Certificato di autenticità (COA) per il tuo dipinto o il tuo disegno di Balten.

Per vendere, assicurare o donare qualsiasi opera di Balten ti occorre un Certificato di autenticità (COA).

Ottenere un Certificato di autenticità (COA) per le opere di Balten è facile. Basterà inviarci le foto e le dimensioni del tuo dipinto o disegno di Balten, specificando tutto quello che sai sull’origine o sulla storia dell’opera.

Se vuoi vendere il tuo dipinto o disegno di Balten, accedi ai nostri servizi di vendita. Offriamo strumenti di consiglio e supporto alla vendita, vendite a trattativa privata e mediazione completa per le opere di Balten.

Autentichiamo Balten e rilasciamo certificati di autenticità dal 2002. Siamo esperti riconosciuti e periti certificati delle opere di Balten. Rilasciamo certificati di autenticità e valutazioni per qualsiasi opera di Balten.

Le nostre autenticazioni dei dipinti e disegni di Balten sono accettate e riconosciute in tutto il mondo.

Ciascun COA è supportato da ricerche approfondite e relazioni analitiche di autenticazione.

I certificati di autenticità che rilasciamo per le opere di Balten sono redatti sulla base di indagini artistiche, ricerche di autenticazione, lavoro analitico e studi forensi solidi, affidabili e totalmente documentati.

Siamo a disposizione per esaminare i tuoi dipinti o disegni di Balten ovunque si trovino nel mondo.

Riceverai i tuoi certificati di autenticità e la relazione di autenticazione solitamente entro due settimane. I casi più complessi, con dipinti o disegni di Balten difficili da ricercare, richiedono più tempo.

Tra i nostri clienti si trovano collezionisti di opere di Balten, investitori, autorità fiscali, assicuratori, periti, valutatori, banditori d’asta, gallerie d’arte, agenzie governative e svariati studi legali.


I dettagli sulla vita di Pieter Baltens sono scarsi. Peeter Baltens, Pieter Balten o Pieter Custodis nasce ad Anversa intorno al 1527 come figlio dello scultore Baltens Custodis (o Baltens Janszoon de Costere). Lo storico dell'arte fiammingo Karel van Mander, all'inizio del XVII secolo, è la fonte principale di informazioni sulla vita di Baltens. L’artista è stato un pittore, disegnatore, incisore ed editore fiammingo del Rinascimento. In particolare, Baltens fu attivo anche come mercante d'arte e poeta. Era noto per i suoi dipinti di genere, le composizioni religiose e i paesaggi. La sua carriera e il suo sviluppo artistico sono strettamente legati a quelli del pittore fiammingo Pieter Bruegel il Vecchio. Baltens è inoltre considerato uno dei principali inventori del genere della scena di villaggio nell'arte fiamminga e olandese.
Nel 1550-1551 Bruegel lavorò come assistente di Peeter Baltens. Si sa che i due artisti hanno collaborato a una pala d'altare (oggi perduta) per la corporazione dei guantai di Mechelen. In questa commissione fu Baltens a dipingere la parte centrale della pala e Bruegel le ali in grisaglia. Questa divisione dei compiti suggerisce che Baltens era la figura più affermata nella collaborazione. Van Mander ha inoltre affermato che Baltens visitò diversi paesi e realizzò varie vedute dal vero, anche se non esistono testimonianze di tali viaggi. Van Mander scrisse che Baltens era un buon poeta e che collaborava di tanto in tanto con il pittore Cornelis Ketel. Inoltre, Peeter Baltens era membro della Camera della retorica chiamata Violieren. La produzione artistica conosciuta di Baltens si limita a 13 dipinti e 11 disegni, di cui solo uno è interamente firmato e nessuno è datato. Baltens dipinse opere religiose, scene di paese e paesaggi, alcuni dei quali invernali. Si ritiene che abbia dipinto anche tronie, un tipo di ritratto che raffigura personaggi non identificati, di solito con espressioni facciali esagerate. Un esempio è il Ritratto di contadino piangente (Auktionshaus Thomas Bergmann), attribuito all'artista. Alcuni dei tronchi precedentemente attribuiti a Baltens sono stati riattribuiti a Marten van Cleve, un artista contemporaneo con un interesse simile per le scene contadine e i tronchi.
Pieter Balten muore ad Anversa nel 1584.

Pensi di possedere un’opera di Balten? Contattaci per ricevere un aiuto cordiale, gentile e altamente informativo. Siamo esperti di Balten.
Nel corso della nostra attività abbiamo analizzato e valutato centinaia di artisti in tutto il mondo.

Cercate l'artista di vostro interesse.

Richiedete un preventivo gratuito

Non esitate, descriveteci la vostra opera. Vi forniremo un preventivo gratuito in brevissimo tempo.